NINA ZILLI 

VENERDÌ 26 GIUGNO

GRADO, Diga Nazario Sauro

Inizio alle ore 21.30

Biglietti in vendita sul circuito Ticketone e alla biglietteria del Grado Festival a partire dalle 19.00

La scenografica Diga Nazario Sauro farà anche quest’anno da cornice ai sensazionali concerti di “Grado Festival Ospiti d’Autore”, la prestigiosa rassegna musicale giunta alla sua 8° edizione, capace ogni anno di attirare migliaia di appassionati all’Isola d’Oro anche da fuori regione e dall’estero. Ad aprire ufficialmente le danze sarà, domani, venerdì 26 giugno, la meravigliosa NINA ZILLI, artista fra le più in vista della scena italiana, un’anima soul, eclettica, elegante, che trasporterà il pubblico della Diga attraverso atmosfere musicali che traggono ispirazione dal soul al blues, dal jazz al reggae. Il concerto di Nina Zilli, così come tutto il programma del Grado Festival, è organizzato da Zenit srl in collaborazione con il Comune di Grado e la Regione Friuli Venezia Giulia. I biglietti per il primo appuntamento della rassegna (inizio alle 21.30), saranno in vendita anche domani alla biglietteria del Festival, a partire dalle 19.00. Tutte le info su www.azalea.it e www.gradofestival.it .

È di certo fra le personalità più in vista della musica italiana, Nina Zilli è un tornado, un vulcano, un’artista innamorata della musica, raffinata, elegante, bellissima, capace di far sognare e appassionare il pubblico che la accoglie sempre con grande entusiasmo. Nina (Maria Chiara Fraschetta all’anagrafe) viene da un paesino della Val Trebbia che ha lasciato presto per l’Irlanda, gli Stati Uniti, dovunque la spingevano i sogni e le fantasie. All’attivo tantissimi concerti, due dischi di platino, tre d’oro, e tre partecipazioni a Sanremo, rappresentando anche l’Italia all’Eurovision Song Contest. Cantante e donna di spettacolo a tutto tondo, è protagonista anche in tv e in radio, su SKY UNO come membro della giuria di “Italia’s Got Talent”, e su Radio Due alla conduzione del popolare programma “Stay Soul”. Il 12 febbraio ha pubblicato per Universal Music, il suo terzo album in studio “Frasi&Fumo”, di cui ne ascolteremo le canzoni nei live estivi, insieme a tutti i suoi più grandi successi in un live emozionante e intenso.

John Illsley, fondatore dei DIRE STRAITS
John Illsley, fondatore dei DIRE STRAITS

Appuntamento internazionale di primo livello al Grado Festival è anche quello che andrà in scena lunedì 29 giugno, con l’unico concerto italiano di JOHN ILLSLEY, fondatore dei DIRE STRAITS, che sarà protagonista dello spettacolo “Celebrating the Music of Dire Straits”. Assieme a una super band di musicisti formata da Phil Palmer alla chitarra, Danny Cummings alla batteria, Mel Collins al sax e gli italiani Marco Caviglia alla voce e chitarra e Primiano Di Biase alle tastiere, Illsley darà nuova vita agli intramontabili successi della band che ha fatto la storia, quali “Sultans of Swing”, “Tunnel of Love”, “Money for Nothing”, “Romeo and Juliet”, “Walk of Life” e tanti altri.

L’8° edizione del Grado Festival ospiti d’Autore proseguirà poi con i concerti della raffinata ed elegante Fiorella Mannoia, il 9 luglio con il tour dei suoi 60 anni “Fiorella Live”, e con lo show “If You don’t go crazy You are not normal”, che vedrà sul palco l’icona mondiale della musica balkan Goran Bregovic, per la grande festa di chiusura di venerdì 17 luglio. Biglietti in vendita sul circuito Ticketone.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.