E’ stato proiettato martedì 18 al Nuovo Cinema l’Aquila in occasione del RIFF RUINA , un documentario di Markus Lenz.

Presentato per la sessione “DocumentaRIFF international documentary competition” racconta la storia di un grattacielo in rovina, nel centro storico di Caracas, usato come rifugio da 750 famiglie, le quali hanno costruito la loro casa tra le macerie di quel gigante alto 200 metri.

Ignorati dall’amministrazione e temuti dal vicinato che storce il naso guardando la Torre Confinanzas, queste famiglie hanno costruito un modello di micro –  società socialista nella loro “città” verticale, creando una vera e propria gerarchia da rispettare per far funzionare la vita all’interno della torre.

Ruina racconta le difficoltà affrontate e i risultati raggiunti nella creazione di una vera e propria comunità sociale, trasportando lo spettatore all’interno dell’edificio, facendolo immergere in ognuna delle storie che gli abitanti della torre raccontano. Questo documentario, infatti, ci mostra come ogni cosa sia tenuta sotto controllo e come ogni singolo abitante si impegni al massimo per il singolo e per la collettività.

La straordinaria capacità tecnica del regista ha permesso ad ogni scena di trasmettere un messaggio deciso ed ha lasciato trapelare ogni sua emozione, facendola passare dai suoi occhi al grande schermo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.