Il diavolo certamente di Camilleri in scena al Bobbio di Trieste

1487
Il diavolo certamente di Camilleri in scena al Bobbio di Trieste

Da venerdì 2 febbraio alle 20.30 in scena al Bobbio per la Contrada lo spettacolo tratto dal libro di Camilleri “Il Diavolo certamente”.

Il diavolo certamente di Camilleri in scena al Bobbio di TriesteSei passeggeri, sei perfetti sconosciuti, più il controllore, salgono a Palermo sul treno che nella notte li porterà a Torino e s’incontrano nello scompartimento 6 della carrozza 6.

Come sempre accade in questi lunghi viaggi, dopo i primi momenti di diffidenza e di silenzio, rotto il ghiaccio, si parla del più e del meno.

Nello spettacolo Claudio Pallottini, che ne ha curato l’adattamento, insieme al regista Stefano Messina, sfida la penna per la scena.

Sul palco i personaggi raccontati nel libro di Andrea Camilleri sono interpretati dallo stesso Messina con Carlo Lizzani, Roberto Della Casa, Sebastiano Colla, Claudia Crisafio, Mimma Lovoi, Chiara Bonome, Valerio Camelin.

La lunga notte nel vagone entra nel dettaglio di alcune strane avventure accadute ai protagonisti o a loro stretti conoscenti.

Ecco allora la segretaria gelosa che rovina una collega convinta abbia una storia con il boss dell’azienda; gli amanti omicidi che finiscono uccisi a poche ore dal loro presunto ”colpaccio”; il manager che perde tutto, moglie e ditta, per aver ceduto alla tentazione delle carni.

Tutti racconti che hanno dell’incredibile.

Il diavolo certamente di Camilleri in scena al Bobbio di TriesteO invece, dice il passeggero n. 6, ”che testimoniano quanto il diavolo non sappia resistere alla tentazione di scombinare i piani umani”. E lasciarci il suo zampino.

I racconti, rappresentazioni nella rappresentazione, diventano il pretesto per discutere sull’esistenza o meno del diavolo; e quando tutto sembra risolversi in una negazione di quest’ultimo, arriva il colpo di scena finale.

Lo spettacolo è in scena fino a mercoledì 7 febbraio ed è una produzione “Attori&Tecnici”.

Per gli spettatori è disponibile il parcheggio della Coop Alleanza 3.0 in Via della Tesa e apre un’ora prima dello spettacolo e chiude non appena si esauriscono i posti a disposizione.

Il parcheggio non è disponibile per la replica pomeridiana del martedì ed è un servizio attivo solo per gli spettacoli in stagione, se non specificato diversamente.

Informazioni: 040.948471 /390613; contrada@contrada.itwww.contrada.it.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.