Il 23 settembre al Teatro Brancaccio di Roma si è svolta la premiazione dei premi Broadway World Italia con “Music-all party”.

Una serata di gala per celebrare il musical italiano. Una platea gremita di candidati e di ospiti ma anche di artisti venuti a supportare i loro colleghi ed amici.

Eccezionali presentatori della serata Giampiero Ingrassia e Maria Laura Baccarini che hanno condotto la serata in modo ironico, divertente e fuori dagli schemi. Esibizione anche per loro: Giampiero ci ha deliziati cantando dal vivo “Tornerà” tratto da “Salvatore Giuliano” del maestro Dino Scuderi (direttore musicale della serata) e Maria Laura, accativante sulle note di “All the jazz”

Ma ecco l’ elenco dei vincitori dei premi.

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA– Simone Sibillano – America

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA– Giancarlo Teodori – Fantasmi a Roma

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA– Stefania Fratepietro – Ciao Amore Ciao

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA– Simona Patitucci – Fantasmi a Roma

MIGLIOR REGIA E/O COREOGRAFIA– Fabrizio Angelini – Fantasmi a Roma

MIGLIOR DIREZIONE MUSICALE– Massimo Sigillò Massara – Fantasmi a Roma

MIGLIOR PARTITURA ORIGINALE– Guido Cataldo – America

MIGLIOR TESTO– Gianfranco Vergoni – Fantasmi a Roma

MIGLIOR SPETTACOLO CON MUSICHE ORIGINALI– Fantasmi a Roma

MIGLIOR SPETTACOLO CON MUSICHE NON ORIGINALI– Ciao Amore Ciao

 

“Fantasmi a Roma” di Gianfranco Vergoni e Massimo Sigillò Massara, con coreografie e regia di Fabrizio Angelini, è stato il trionfatore della serata con ben 6 premi .

A “Ciao Amore Ciao”scritto e diretto da Piero di Blasio con le musiche indimenticabili di Luigi Tenco vanno due premi. Ricordiamo che questo spettacolo è stato premiato anche ai Musical Award 2013 come miglior spettacolo off.

Anche “America il musical” di Guido Cataldo e Simone Sibillano ha ottenuto due statuine. Un emozionato Simone Sibillano per la prima volta nella sua carriera riceve un premio: il riconoscimento come miglior attore protagonista.

Tra gli ospiti che si sono esibiti sul palco, il maestro Enzo Garinei che ha ricevuto il premio alla carriera ed ha ballato un simpaticissimo tip tap tra Marco Rea e Manuel Frattini.

Il cast del dirompente “Spring Awakening”, regia di Emanuele Gamba, si è esibito in un medley pieno di energia, Manuel Frattini ci ha fatto rivivere un po’ della sua Sindrome da musical ballando sulle note di Get Happy.

Enrico Brignano, che ha ricevuto il premio per avere riportato Rugantino in America, ha stregato il pubblico con Roma nun fa la stupida stasera cantata con Maria Laura Baccarini.

Premio alla carriera anche per Nora Orlandi e a Cristian De Sica, che si è esibito cantando “Parlami d’amore Mariù”.

Esibizione live anche per il cast di Ti amo, sei perfetto, ora cambia con Valeria Monetti, Stefania Fratepietro, Daniele Derogatis e Piero Di Blasio e per la Compagnia dell’Alba anche quest’anno in tour con Aggiungi un posto a tavola, regia di Fabrizio Angelini.

E poi, Barbara Cola, Giulia Luzi e lo straordinario Vittorio Matteucci. La favolosa Donatella Pandimiglio incanta la platea con un brano di Sunset Boulevard, che ha debuttato il 31 agosto scorso, per la regia di Federico Bellone; con lei sul palco anche Antonello Angiolillo.

Straordinario medley finale dedicato ai musical con Francesca Taverni, Luca Notari, Cristian Ruiz, Flavio Gismondi, Davide Nebbia e Daniele Derogatis.

Una serata celebrativa, con la regia di Marco Simeoli,  dove i protagonisti del musical italiano si sono incontrati in un unico teatro per trasmettere la loro forza e la voglia di continuare a lottare per far riemergere questa splendida arte come merita. Oltre all’emozione di ricevere un premio, c’è l’amore e la passione per il proprio lavoro.

[flagallery gid=20]

  • Articoli
Chi sono
Collaboratrice , La Nouvelle Vague Magazine
Nata a cresciuta a Milano. Dall’età di 6 anni inizia a scrivere poesie e brevi racconti.Studia danza classica e si appassiona al mondo del teatro. Si occupa della gestione di varie pagine sui social network dedicate a personaggi e spettacoli teatrali. Nel 2012 pubblica un libro per ragazzi edito da Montedit”Zaira e la collana del tempo, dove si avvale della prefazione di Pietro Pignatelli e la postfazione di Renata Fusco. Nel 2013 è collaboratrice internet e social network della “Giulia Organizzazione Eventi” produttrice di tre spettacoli teatrali. Dal 2012 collabora ai testi con una compagnia amatoriale di Viterbo.
×
Collaboratrice , La Nouvelle Vague Magazine
Nata a cresciuta a Milano. Dall’età di 6 anni inizia a scrivere poesie e brevi racconti.Studia danza classica e si appassiona al mondo del teatro. Si occupa della gestione di varie pagine sui social network dedicate a personaggi e spettacoli teatrali. Nel 2012 pubblica un libro per ragazzi edito da Montedit”Zaira e la collana del tempo, dove si avvale della prefazione di Pietro Pignatelli e la postfazione di Renata Fusco. Nel 2013 è collaboratrice internet e social network della “Giulia Organizzazione Eventi” produttrice di tre spettacoli teatrali. Dal 2012 collabora ai testi con una compagnia amatoriale di Viterbo.
Latest Posts
  • Teatro Nuovo 2015
  • Al Barclays Teatro Nazionale è di scena il blues con The Blues Legend
  • Pinocchio il grande musical, una magia tutta italiana

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.