Peter Pan – il Musical, l’eterno bambino conquista tutti

2009

Fino all’11 dicembre gli eterni bambini dominano il teatro Brancaccio di Roma con Peter Pan – il Musical di Maurizio Colombi e con l’accompagnamento musicale del maestro Edoardo Bennato.

Sul palcoscenico troviamo nei panni dei protagonisti Giorgio Camandona (Peter Pan), Martha Rossi (Wendy) e Piero Pignatelli (Capitan Uncino).

Ad accompagnarli in questa impresa sono Laura Fiorini (John Darling), Giorgia Arena (Michael Darling), Daniela Pobega (Giglio Tigrato), Ilaria Fioravanti (signora Darling) ed il variegato gruppo di pirati, indiani e bimbi sperduti composti da Luca Laconi, Simone Carbone, Pierluigi Lima, Manuel Mercuri, Carlo Schiavone, Matteo Croci, Viola Zanotti, Carlotta Sibilla, Samantha Bellaria e Valeria Ianni.

A dieci anni dal suo primo debutto, il musical ispirato da una delle opere letterarie e cinematografiche più famose al mondo torna finalmente a Roma per la gioia di adulti e bambini.

Seguendo la trama generale e l’atmosfera leggera delineata dal classico disney, lo spettacolo segue le peripezie dell’eterno fanciullo Peter Pan e della sua banda di bimbi sperduti sull’Isola Che Non C’è.

Tra pirati, indiani, fate e un famelico coccodrillo, l’isola riuscirà ad offrire la più grande avventura che i protagonisti abbiano mai visto.

Fin dal primo momento in cui si alza il sipario, scenografie e costumi straordinarie riescono ad immergere il pubblico all’interno delle varie ambientazioni a partire da una Londra del diciannovesimo secolo fino ad arrivare al ponte della nave dei pirati di Uncino.

Pietro Pignatelli è Capitan Uncino

Proprio a quest’ultimo personaggio, portato sul palcoscenico da uno spettacolare Piero Pignatelli, vanno una parte dei nostri complimenti. Con un’energia ed una passione contagiosa, l’attore riesce a conquistare gli spettatori e a farli innamorare al punto da far sperare in un “felici e contenti” anche per lo sfortunato pirata.

Ovviamente non sono certamente da mettere da parte le prestazioni di tutti gli altri protagonisti che, grazie ad una volontà e un impegno difficilmente imitabili, riescono a fare sognare le menti di grandi e piccoli con spettacolari coreografie e voci strabilianti.

Tra i coinvolgenti brani di Edoardo Bennato, straordinari giochi di luce e la fantastica abilità canora di tutti i teatranti, ancora una volta Peter Pan – il Musical si conferma come uno dei più grandi capolavori teatrali di questi anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.