venerdì, Novembre 15, 2019

Costanza Cecchini

5 ARTICOLI 0 Commenti
Neolaureata a Ca’ Foscari in Lingue e letterature europee, americane e postcoloniali, nutre una passione per tutto ciò che sfida i confini dell’immaginazione e sovverte il concetto di realtà. Affetta da un disturbo ossessivo compulsivo che le fa leggere tutto ciò che le passa per le mani, ama in particolar modo la letteratura ispano-americana, in cui sogna di precipitare, realizzando un lungo e memorabile viaggio attraverso i paesi dell’America Latina.

Shalom, il sentiero ebraico in America Latina

0
La prima giornata interamente dedicata alle proiezioni è stata invece destinata a una prospettiva inedita sulla realtà sudamericana: intitolato “Shalom, il sentiero ebraico...

I tre tipi strani che amano farsi chiamare The Tiger Lillies

0
In occasione del 30esimo anniversario dalla pubblicazione del primo album – Bouquet of vegetables (1989), i tre tipi strani che amano farsi...

Apertura ad effetto per il Festival del Cinema Latino Americano

0
La 34esima edizione del Festival del Cinema Latino Americano ha stregato il suo pubblico con un’apertura d’effetto. Durante l’inaugurazione,...
La donna abitata - Copertina

La donna abitata di Gioconda Belli

0
Nelle librerie italiane le copertine colorate di Gioconda Belli stanno attirando l’attenzione tra quelle degli autori contemporanei di maggior rilievo. Galeotte sono state...

Petali e altri racconti scomodi di Guadalupe Nettel

0
La comparsa nelle librerie italiane di Petali e altri racconti scomodi è avvenuta in concomitanza con una serie di imperdibili appuntamenti...